8 marzo e i numeri sulla disparità salariale: più le donne sono istruite più sono penalizzate

Paola Tabet, nel libro Le dita tagliate, racconta che l’antropologa Françoise Heitier, durante un’intervista televisiva, ricordò che in Burkina Faso aveva visto “infinite volte le bambine piccolissime chiedere da bere o da mangiare alla madre” ricevendo spesso un rifiuto. Heritier si accorse solo dopo molto tempo che maschi e femmine avevano un diverso accesso all’alimentazione. Quando chiese il […]

Read More 8 marzo e i numeri sulla disparità salariale: più le donne sono istruite più sono penalizzate

Bologna, la sentenza di oggi ci ricorda che c’è sempre un buon motivo per ammazzare una donna

di Monica Lanfranco e Nadia Somma Si chiamava Olga Matei, morì strangolata nel 2016, dopo un mese di relazione, per mano di un uomo che diceva di amarla. Il femminicida è Michele Castaldo, condannato all’ergastolo, ha visto ridurre la pena a 30 anni per il rito abbreviato, poi passata a 16 anni (24 anni, ridotti di un terzo sempre […]

Read More Bologna, la sentenza di oggi ci ricorda che c’è sempre un buon motivo per ammazzare una donna

Convenzione di Istanbul: presentato a Roma il Rapporto Ombra per il Grevio

Un Paese sessista che fa fatica a cambiare e a intervenire adeguatamente nella tutela dei diritti delle donne. Questo è il ritratto che esce dalle 75 pagine del Rapporto Ombra per il Grevio, il Gruppo di esperte responsabile del monitoraggio dell’attuazione della Convenzione di Istanbul, ratificata dal governo italiano nel 2013. Il Rapporto Ombra è stato redatto da associazioni ed […]

Read More Convenzione di Istanbul: presentato a Roma il Rapporto Ombra per il Grevio